Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Personalità

– Io ho questa cosa.

– Quale cosa?

– Scrivere, questo scrivere.

– E quando scrivi?

– Sempre, in qualunque occasione. Quando sono felice, per contenere la felicità. Quando soffro, per trattenere le redini del dolore.

(Gabriela Pannia)

23/12/2018

Annunci

IMG_1064.JPG

I miei traguardi amo sudarmeli; non avrò i passi comodi, ma godrò di sapori che molti altri neppure sognano.

(Gabriela Pannia)

20/12/2018

Sono un’idealista che combatte coerentemente le sue battaglie, e questo ai poveri di spirito non piace. Li fa sentire inferiori. E questo agli idealisti fino alla curva non piace, hanno troppo paura che oltre gli orizzonti visibili ci siano risvolti non convenienti.

(Gabriela Pannia)

15/12/2018

Mi mostro fredda per nascondere le mie mille fragilità. Io: un po’ bimba al parco giochi, un po’ donna delle nevi.

(Gabriela Pannia)

1/12/2018

Categorica, così sono in certe scelte.

Non torno sui miei passi; se lo faccio,

è per riprendermi il cuore.

(Gabriela Pannia)

30/10/2018

Ho la sindrome della Fenice, ho bisogno di cadere come la pioggia.

La cenere è il seme, il fondo è il mio punto di svolta.

Torno sempre.

Talvolta in volo, talvolta nuvola.

(Gabriela Pannia)

28/10/2018

– Vivo bene, non uso le persone.

– Poco furbo, non trovi?

– Poco serio usarle, direi.

– Al mondo d’oggi, usare è il modo per andare avanti. Come agisci tu è un po’ da fessi.

– Dici?

– Dico…

– Ma, come in ogni cosa, c’è il rovescio della medaglia.

– E quale sarebbe?

– Io non uso, e non mi faccio usare.

(Gabriela Pannia)

19/10/2018

Siate perle. Ma non del tipo che si sacrifica

per far del bene sterile ai porci.

(Gabriela Pannia)

14/10/2018

– Come stai?

– Come un pesce fuor d’acqua, una nota stridente, un bocciolo d’inverno, in un mondo che, a tratti, non sento anche mio.

(Gabriela Pannia)

12/10/2018

Credo di essere ormai consapevole, risolta; continuo a non sapere cosa mi aspetta, ma nessuno mi confonde più su ciò che mi spetta.

(Gabriela Pannia)

10/10/2018

Allontano cose e persone per cui provo interesse, attiro cose e persone delle quali non me ne importa assolutamente nulla.

Quando mi hanno creata devono aver fatto confusione su qualche impostazione di base.

(Gabriela Pannia)

18/09/2018

Cosa amo? Le grandezze non visibili a occhio nudo: l’imponenza di certe personalità, la profondità di certi cuori, la dedizione capace di farsi in quattro, le anime che si sciolgono di fronte a un’emozione.

(Gabriela Pannia)

6/09/2018

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: