Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Relax

Prendete il sabato con leggerezza, concedetegli mille attenzioni, offritegli un lungo e rigenerante caffè.

Il sabato è come un amico.

Il tempo è gaio e vola, voi siete voi stessi in libertà.

(Gabriela Pannia)

Illustrazione: Cinzia Bolognesi

Domenica è quando rimandi quelle cose che, a causa degli impegni della settimana, avevi deciso di fare domenica.

(Gabriela Pannia)

Più che il riposo reale riposa l’idea di poter riposare; come al sabato, quando ogni cosa pare svegliarsi con calma, tanto il giorno è uno scrigno di ore a completa e meritata disposizione.

(Gabriela Pannia)

Sabato; ricorda di osservare un lungo, rigenerante, luminoso, ozioso, delizioso riposo. (Gabriela Pannia)

24/03/2018

Il weekend è la pausa dalle cose fatte per dovere; se stai o vai in un luogo è perché ne hai bisogno. Se incontri o chiami qualcuno è perché lo ami. (Gabriela Pannia)

27/01/2018

La domenica è fatta per ritardare il risveglio, i pensieri impegnativi e la colazione; di puntuale v’è il riposo ed il fare semplicemente ciò che si vuole. (Gabriela Pannia)

7/01/2018

Un abbraccio, un sorriso, un buon libro, il profumo di qualche fiorellino di campo e le fusa di un gatto. Ecco, tutto questo è ciò che voglio per illuminare la mia sera. (G. Pannia)

25/08/2015

L’attesa troppo lunga ma poi, ecco il risveglio tanto desiderato, la partenza prenotata, le valigie ansiose di contenere abiti e felicità, il riposo meritato, i sogni protetti dalla crema solare e l’estate appiccicata sulla pelle. (G. Pannia)

21/06/2017


Il weekend è l’occasione che l’uomo ha di sperimentare l’invidiabile filosofia di vita dei gatti. (G. Pannia)
25/02/2017

Puoi viaggiare o puoi restare, puoi fare o puoi poltrire, puoi sempre scegliere se, dove e con chi passare lunghe ore di spensieratezza e relax; tra tutti i giorni della settimana, il sabato e la domenica sono quelli più selvatici, quelli che meglio chiariscono cosa sia la libertà. (G. Pannia)
18/02/2017


Il risveglio rallentato della domenica, il caffè che sale e inonda l’aria col suo aroma, il sole che fa capolino dalle tende, dispiaciuto per aver concesso troppi giorni a grigio e pioggia, le pause obbligate, meditate, esaurite, i progetti che bussano alle porte e lo stato d’animo pacioso di un gatto che, avulso da ogni senso di colpa, rimanda tutto a domani, al lunedì. (G. Pannia)
27/11/2016

La gioia mista alla promessa di riposo del venerdì sera: patrimonio emotivo dell’umanità. (G. Pannia)
10/02/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: