Funzionalità di ricerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Sabbia

Resisti, non ti fermare.
La vita è così per molti: s’ingoia tanta sabbia, prima di arrivare al mare.

(Gabriela Pannia)

– E dopo, in cosa ti vorresti trasformare?
– In un granello di sabbia che contempla il mare, indisturbato e rapito, da quando sorge a quando tramonta il sole.

(Gabriela Pannia

Sono indubbiamente una creatura del mare; l’acqua è l’elemento che più mi si addice, del sale prendo sempre il positivo, la vita mi ha dotato di corazza, adoro giocare con la sabbia senza usarla per costruirci castelli nell’aria.

(Gabriela Pannia)

Dalle cadute si torna alla vita, come onde sulla sabbia. Sempre.
È la certezza inoppugnabile che l’esperienza tatua sulla pelle.

(Gabriela Pannia)

Anche se c’è l’aria fresca, niente eguaglia un tramonto sul mare.
Bastano una felpa, un sospiro e un pugno di sabbia a scivolare tra le dita, vestendo la vita di significati che solo così ritroviamo.

(Gabriela Pannia)

Foto: #FeliceMaritato

Diamante

Che tu sia frenetico come il vento che prende le preoccupazioni e le porta via, disfacendole in coriandoli d’aria nel cielo. Che tu sia calmo come la sabbia dei deserti che cambia luogo e cambia prospettiva, che ora è pianura ora è duna, eppure mai tradisce la sua essenza.

(Gabriela Pannia)

La mia ricarica naturale? Un angolo di tramonto, un fazzoletto di sabbia, un pensiero felice e il canto del mare. (Gabriela Pannia)

25/08/2018

Di agosto mi piacciono le fiabe al chiar di luna, i tramonti che infiammano il cielo, le promesse d’amore sulla sabbia tramutate in lunghe storie di cuore. (Gabriela Pannia)1/08/2018

Quanto amo scendere in spiaggia alla sera, sfilare le scarpe, godere del tramonto con la pelle che si adagia in lenti passi sull’umido frescore della battigia; pare che tutto il mistero velato di sfumature delicate del cielo si rifletta sulla pacatezza delle onde, raggiunga l’abisso, attraversi la terra fino ad accarezzarne il centro, torni ancora in alto e, tramite la sabbia, mi si ramifichi dentro fino a prendersi e rimettere in pace l’anima. (G. Pannia)

8/03/2016


Avete mai visto La Storia Infinita? Fantasia, alla fine, risorge da un granello di sabbia. Io penso che anche il più fragile petalo di speranza possa simili e ben più grandi prodigi. (G. Pannia)

30/08/2016

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: