Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

saggezza

Sono due, le cose propedeutiche per riempirsi la vita di serenità: mettercela tutta per avere ciò che ci stimola, allontanare anche con dolore ciò che ci abbatte.

(Gabriela Pannia)

Amo le persone profondamente mature, qualunque età esse abbiano. Quelle che la pelle ce l’hanno permeabile; e il tempo, e le esperienze, e le lezioni diventano saggezza, consapevolezza e ricchezza interiori.

(Gabriela Pannia)

Le evoluzioni dell’anima sono come ineludibili direzioni; siate saggi, non fatevi male, unitevi agli stormi che migrano nei vostri stessi luoghi.

(Gabriela Pannia)

Il sabato è il tempo che puoi finalmente riservare a te, coccolandoti e dedicandoti a quel che ti pare; un po’ come quando, a una certa età, scopri un nuovo tipo di benessere facendo a meno dell’esserci superficiale, a singhiozzo o insignificante di alcune persone.

(Gabriela Pannia)

Non fatevi dire da nessuno come affrontare la notte, cosa leggere tra le stelle, quanto fidarsi della luna. La notte è un esclusivo e grande amore; dona in base a quanto, individualmente, si è in grado di dare.

(Gabriela Pannia)

Sibili di stelle, sospiri di luna, sussurri del cielo. Quante voci sagge, nel silenzio di un giorno ormai concluso.

La notte parla, parla sempre.

Non c’è notte in cui riesca a starsene zitta.

(Gabriela Pannia)

Che tu riesca a cogliere sempre la sottile differenza tra una rinuncia e un desiderio inespresso, perché ai desideri non si rinuncia.

A patto che li si desideri abbastanza.

(Gabriela Pannia)

Quanta luce, fortuna, grazia e meraviglia, in un nuovo giorno. Prendi la ricchezza che hai e accoglilo al meglio. E se la ricchezza latita, prendi te stessa; levigati, trasformati, splendi e migliora come se fossi una delle pietre più preziose di questo mondo.

(Gabriela Pannia)

Donne, quando inizia a piacervi un uomo non mettetelo come al solito su un piedistallo. Il rischio di esagerare o prendere un abbaglio è troppo grande. Siate lucide, obiettive, presenti. Al massimo, per il solo tempo di un preteso, intramontabile e sano corteggiamento, sul piedistallo stateci voi.

(Gabriela Pannia)

Non cercate cose e presenze superficiali, cercate luoghi e persone che siano per voi casa. E se non sanno essere il vostro porto sicuro, se non vi fanno sentire protetti ogni giorno, abbandonateli, lasciateli.

La solitudine che più fa male è quella tappezzata di illusioni.

(Gabriela Pannia)

Per amare occorre essere ispirati e l’ispirazione nasce dal senso, dal desiderio, dal calore e dal benessere che ci torna indietro dall’oggetto del nostro amore.

(Gabriela Pannia)

Dissociatevi dal grigio, dalla mediocrità, dai voli rasoterra. Se devono essere colori che siano accesi. Se deve essere personalità che sia straordinaria. Se deve essere quota che sia altissima.

(Gabriela Pannia)

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: