Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Sguardo

Notte, mia cara notte, mia dolce notte.
Mio sguardo sul tutto.
Mio sfogo muto.
Mia carezza salutare.
Mia dimensione ideale.

(Gabriela Pannia)

Nessun miracolo, non è cambiato nulla.
Chi ora nota la bellezza di cui siamo circondati, la vedeva anche prima.
Chi ora non la vede, non l’ha mai veduta.

(Gabriela Pannia)

Gabbiano, voglio essere un gabbiano.
Il cielo come conquista, il vento come sfida, il mare come sfondo, i tetti come luogo di riposo da cui lanciare sguardi lucidi sulla vita.

(Gabriela Pannia)

Che bella invenzione, gli occhi.
Sono la via d’accesso all’anima, il pozzo in cui si riflette l’universo, la chiave di violino sullo spartito dell’eternità.

(Gabriela Pannia)

Come ci scopre fragili e piccoli, la notte.
Eppure, in questa nostra gracilità carnale, sentiamo il divino vibrare nell’anima.
Eppure, coi minuscoli e ciechi occhi di cui disponiamo, attraverso le stelle, captiamo i misteri imperscrutabili dell’infinito.

(Gabriela Pannia)

Adoro le persone solari, ma amo quelle simili alla notte; al primo sguardo ti appaiono chiuse, ostili e buie. Poi concedi loro più attenzione e scopri che non ne esistono di più profonde.

(Gabriela Pannia)

È che passando sulla tua stessa strada mi sei apparso come una stupenda casa dalla porta chiusa.

È che qualcosa mi suggerisce che ci sono un sacco di cose belle, là dentro.

È che non so come dirtelo, ma non sei un rapido sguardo di curiosità.

In te, al centro delle tue corazze, probabilmente, vorrei venirci ad abitare.

(Gabriela Pannia)

Il tempo non guarisce, lenisce.

Il tempo non risolve le cose,

t’insegna forse a osservarle

da un’altra prospettiva.

(Gabriela Pannia)

13/03/2019

Cosa abbiamo perso? La facoltà di vedere. Chi non si limita agli sguardi di superficie sa che il silenzio è depositario della verità, che il tempo rassetta i destini, che un sorriso maschera infinite fragilità, che il pianto è il segno distintivo delle persone forti. (Gabriela Pannia)

5/06/2018

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: