Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Speranze

Notte, e seguire con lo sguardo le stelle come fossero indicazioni astrali affisse in cielo apposta per l’anima. Da quella parte per le speranze, dall’altra per i ricordi, da quella ancora per tutti i sogni a cui non sapremo rinunciare mai.

(Gabriela Pannia)

12/03/2019

Annunci

La notte scorda le cose finite, trascina chi la guarda in un’altra dimensione. Dove le anime non disperano mai, dove sogni e speranze abbondano sempre.

(Gabriela Pannia)

25/02/2019

Ti faccio un po’ di concorrenza stanotte, oh notte. Ho sogni profondi quanto il tuo cielo. Ho speranze scintillanti quanto le tue stelle.

(Gabriela Pannia)

11/02/2019

Non sono mai vuote, le notti. Se il cielo è sereno, vi sono le stelle. Se il cielo è coperto, ecco pulsare al loro posto milioni di piccole speranze.

(Gabriela Pannia)

2/02/2019

Notte. Io la notte l’aspetto sempre. Per le stelle e per quel suo instillare speranze, nonostante il buio e quel sentirsi fragili come i petali dei ciclamini.

(Gabriela Pannia)

17/12/2018

Scende l’aria tersa e fredda della sera; alle spalle il giorno, nei pensieri il domani. Intorno l’abbraccio caldo delle speranze, dei sogni quasi pronti, di mille e più desideri.

(Gabriela Pannia)

10/12/2018

Raccolgo forze, e speranze, e vibrazioni positive in luoghi ben delineati. Negli abbracci di chi amo, nella bontà senza tornaconto, nei gesti semplici e genuini, negli orizzonti struggenti della sera.

(Gabriela Pannia)

2/12/2018

La notte mi ama perché accetta baratti sbilanciati: si prende stanchezza e disillusioni, mi dona sogni d’oro e soffici speranze. (Gabriela Pannia)

24/08/2018

Chissà poi dove cadrete, miei luminosi e nomadi astri; ma se nel vostro infinito migrare doveste incrociare il Destino, eccoli: vi lascio i miei più profondi desideri. (Gabriela Pannia)

10/08/2018

Musica in sottofondo: Fallin – KUTZ

Ti manca qualcuno e guardi il cielo, culli una speranza e guardi il cielo, sei in cerca della soluzione a un problema e guardi il cielo. Il cielo è la casa dei più nudi e crudi aneliti dell’anima. (Gabriela Pannia)16/07/2018

È di notte, quando le corolle si ripiegano, che si espande l’anima, che si va oltre il noto, che s’abbeverano speranze, che divorano stelle i sogni. (Gabriela Pannia)

15/04/2018

Notte: le strade sprovviste di passi, i pensieri raccolti e messi a riposo, le speranze a nutrirsi di luna, i sogni a cercare un equilibrio su corde di stelle. (Gabriela Pannia)

9/04/2018

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: