Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

stare bene

Tra i colori del tramonto,

nel silenzio del tramonto.

C’è un tipo di bene

che fa bene solo così.

(Gabriela Pannia)

Annunci

Staremo meglio quando sceglieremo bene; quando il bello, le lezioni, la luce, il buono e il domani saranno le cose su cui impareremo a focalizzare l’attenzione.

(Gabriela Pannia)

La notte fa bene, la notte ha quello che serve:

spazi sconfinati, distese di stelle, sentieri di speranze, germogli di sogni.

(Gabriela Pannia)

La notte è il più bello e fruttuoso dei viaggi.

Attraverso l’oblò arcuato del suo vascello blu scuro ti mostra, ogni volta, qualcosa di te, qualcosa degli altri, qualcosa che ignori ma di cui hai bisogno.

(Gabriela Pannia)

Al frastuono delle città preferisco l’equilibrio di un bosco. Coi suoi silenzi, i suoi sibili e le sue voci, imparo la vita come in braccio ai miei nonni.

(Gabriela Pannia)

Ha un sapore diverso, il risveglio del sabato.

È speziato, ambizioso, selvatico.

Ha in sé le fragranze

di ciò che chiamo libertà.

(Gabriela Pannia)

– Amo la sera, è il mio luogo preferito.

– Ma la sera non è un luogo.

– Appunto. Ci trovi tutta la magia e non c’è sorta di confine.

(Gabriela Pannia)

Abbi cura delle tue passioni, delle inclinazioni, delle cose che fai e ti fanno bene.

Quando il senso scemerà e la vita t’imporrà il dolore, esse saranno per te come scialuppe di salvataggio.

(Gabriela Pannia)

La fine del giorno è la mia fonte preferita di consigli. Senza inganno, tornaconto o veli all’orizzonte suggerisce cosa fare, cosa cercare, dove sedere, in quali braccia rifugiarsi.

(Gabriela Pannia)

Abbiamo tutti bisogno di un angolo pacifico, un grembo emotivo, un luogo di ricarica. Se avete trovato quel luogo, frequentatelo spesso. Se quel luogo è una persona, tenetevela stretta.

(Gabriela Pannia)

Dicono sia difficilissimo star bene davvero, ma sai cosa? Credo che, prima di tutto, sia necessario voler bene a noi stessi.

(Gabriela Pannia)

Il tramonto è il rovescio della medaglia, la clessidra girata sull’altro lato. Le cose grandi si rimpiccioliscono, quelle piccole allargano il cuore.

(Gabriela Pannia)

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: