Cerca

Purple Soul

Le cose materiali permettono la vita; la Poesia nutre lo spirito. (G. Pannia)

Tag

Vibrazioni

Sera: la mia oasi di pace, il mio pozzo di significati, il santuario delle mie preghiere, il golfo sicuro dell’anima.

(Gabriela Pannia)

18/04/2019

Annunci

Raccolgo forze, e speranze, e vibrazioni positive in luoghi ben delineati. Negli abbracci di chi amo, nella bontà senza tornaconto, nei gesti semplici e genuini, negli orizzonti struggenti della sera.

(Gabriela Pannia)

2/12/2018

Prende tutto di te e lo ribalta come un calzino, ma la notte stravolge per rimettere a posto; di perduto o spaiato non troverai nulla. (Gabriela Pannia)

8/03/2018

Lentamente bacia l’orizzonte e sussurra l’arrivederci, il sole. Il giorno si conclude e una rosea atmosfera diventa il tappeto su cui avanzano i sogni. (Gabriela Pannia)

16/02/2018

Hanno luoghi e tempi preferiti, le belle vibrazioni; ad esempio di notte, ai piedi d’un cielo gremito di stelle, in un ricercato distacco dal mondo ed il solo immenso a far compagnia. (Gabriela Pannia)

14/02/2018

Il giorno ti porta ovunque; la sera, nel concreto o coi pensieri, seleziona le sole destinazioni che ami, che ti mancano, che senti anche se non sai spiegarti il perché. (Gabriela Pannia)

20/01/2018

Eccolo, il nuovo giorno; che il risveglio sia accompagnato da vibrazioni propizie. E se pure qualche dubbio sembra confondere il passo, sia quel tipo di dubbio che porta alle scelte migliori. (Gabriela Pannia)

9/01/2018

E dedicare interminabili lettere d’amore e gratitudine alla notte, alla luna ed alle stelle, per poi scoprire che notte, luna e stelle ti leggono anche senza incontrarti scritta. (G. Pannia)

21/12/2016

Sono pochi ma portentosi, i luoghi in cui riordinare le idee, dar sfogo alla poesia o maturare importanti decisioni. Uno fra tutti è il mare. In ogni stagione, specialmente al tramonto. (G. Pannia)

16/06/2017

Dite quello che volete, ma certe notti sono indiscutibilmente il più prodigioso unguento per le ferite, la più fidata compagnia per le solitudini sommerse, il più confortante abbraccio per lo spirito, il più vasto bottino di sospiri per il cuore. (G. Pannia)

15/12/2016

C’è una magia che non spieghi nel momento in cui, tra gli ultimi raggi del giorno, viene sera. È la magia di una mente che si adagia inebriata sulle vibrazioni dell’anima, di certezze che rivendicano la supremazia sul lento librarsi in volo delle emozioni. (G. Pannia)

5/06/2017

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: